"Lucio Gardin è un comico strano, diverso da quasi tutti quelli che si possono vedere oggi in televisione. Tanto per cominciare, ha fatto una lunga gavetta, battendo i palchi dei locali e i festival di cabaret in giro per l’Italia. Ha vinto parecchi premi, è sceneggiatore (anche per Sitcom come Casa Vianello), attore e registra (ha vinto molti film festival di cortometraggi). Ha lavorato in radio nel programma Sei Uno Zero con Lillo e Greg, e si è dato da fare anche come pubblicitario. Tiene una rubrica di satira sul quotidiano L’Adige, ed è uno stimato formatore aziendale che parla di marketing gestionale usando l’umorismo"

Francesco Borgonovo – LaVerità